Introduzione

Per l’acquisto di un prodotto CANAGLIA effettuato al di fuori del sito internet www.canaglia.fr, si faccia riferimento alle Condizioni Generali di Vendita Diretta.

Le presenti disposizioni stabilistono le Condizioni Generali di Vendita dei prodotti messi in vendita sul suto www.canaglia.fr (di seguito il “Sito”) da:

La società CANAGLIA (di seguito “CANAGLIA”)

SAS con capitale versato di 1000€,

La cui sede legale è situata a Parigi, Francia, 83 avenue Foch 75016,

Immatricolata al Registro di Commercio e delle Società di Parigi col numero 835 084 377,

E-mail: contact@canaglia.fr

CANAGLIA è editrice del Sito (direttrice della pubblicazione: Nathalie D’Asaro Biondo, responsabile della redazione: Gilles Neveu).

Il Sito è hostato dalla società “David Ronchaud Freelance”.

CANAGLIA propone la vendita sul Sito di gioielli e orologi (di seguito i “Prodotti”), e di servizi associati ai Prodotti, agli utenti che navighino sul Sito (di seguito i “Clienti”).

Ai fini applicativi delle presenti Condizioni di Vendita, il Cliente e CANAGLIA saranno collettivamente indicati come le “Parti” e individualmente indicati come “Parte”.

Ogni acquisto di un Prodotto CANAGLIA è regolato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita.

CANAGLIA si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le presenti Condizioni Generali di Vendita pubblicandone una nuova versione sul Sito. Le Condizioni Generali di Vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine.

Articolo 1: Oggetto

Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto la definizione dei diritti e degli obblighi delle Parti come risultato della vendita online dei Prodotti proposti sul Sito.

Le Condizioni Generali di Vendita definiscono le tappe necessarie alla trasmissione dell’ordine e garantiscono l’evoluzione dell’ordine fra le parti contrattuali.

Articolo 2: Prodotti

Solo i Prodotti presenti sul sito al momento della trasmissione dell’ordine, e indicati come disponibili, possono essere venduti al Cliente.

L’offerta dei Prodotti e i prezzi sono variabili, nel limite delle quantità disponibili.

Le fotografie e le grafiche che rappresentano sul Sito i Prodotti sono comunicate a titolo illustrativo e non sono contrattuali. Di conseguenza, CANAGLIA non è responsabile in caso le fotografie o le grafiche dovessero riportare errori o omissioni.

Il Cliente è inoltre tenuto a consultare la scheda descrittiva di ciascun Prodotto al fine di conoscerne le caratteristiche ed eventualmente le condizioni di manutenzione e di utilizzo.

Ogni Prodotto acquistato è accompagnato, una volta spedito, da un certificato di autenticità. Questo certificato prova la qualità del gioiello e delle pietre o perle che possono costituirlo.

Articolo 3: Prezzo

prezzi applicati sono quelli che figurano sul Sito al momento della trasmissione dell’ordine. I prezzi possono essere modificati in qualsiasi momento.

Il costo delle spese di spedizione verrà comunicato al Cliente nella pagina ricapitolativa dell’ordine, prima della validazione definitiva di quest’ultimo.

Articolo 4: Durata

Le offerte di vendita presenti sul Sito, regolate dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, sono valide per tutti i Prodotti resi disponibili alla vendita on-line.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono da ritenersi accettate dal Cliente dal momento in cui quest’ultimo trasmette l’ordine, si applicano per la durata necessaria alla fornitura dei Prodotti e sono valide fino al termine della garanzia.

Articolo 5: Ordini

5.1 Identificazione del Cliente

L’ordine può essere trasmesso sul Sito anche dal Cliente che non è titolare di un account personale.

Se non è già titolare di un account, il Cliente potrà spuntare la casella “Creare un account”. Dovrà quindi indicare una password di sua scelta (personale e confidenziale). La password e l’e-mail indicati nella compilazione dei “Dettagli di fatturazione” saranno in seguito necessari per connettersi al Sito.

La password personale deve contenere almeno 12 caratteri.

Il Cliente dovrà indicare il proprio cognome, nome, data di nascita, indirizzo postale e numero di telefono per poter creare il proprio account.

Ciascun Cliente titolare di un account deve connettersi al sito dopo aver cliccato su “Confermare l’ordine” inserendo i propri indirizzo e-mail e password.

Il Cliente accetta che l’inserimento delle proprie credenziali d’accesso valga come prova della propria identità.

Il Cliente è responsabile della scelta e della conservazione delle proprie credenziali e deve assicurarsi che restino confidenziali. CANAGLIA non può in alcun modo essere ritenuta responsabile di eventuali usurpazioni di credenziali di connessione da parte di terzi.

La fornitura delle informazioni nominative raccolte in occasione di una vendita a distanza è obbligatoria, poiché queste informazioni sono necessari per il trattamento e la spedizione dell’ordine e per l’emissione delle fatture. Queste informazioni sono strettamente confidenziali.

5.2 Trasmissione dell'ordine

Il Cliente ha la possibilità di effettuare un ordine a partire dal catalogo Prodotti disponibile sul Sito.

Il Cliente acquista il o i Prodotti di sua scelta cliccando su “Aggiungi al carrello”.

In base alla natura del Prodotto, il Cliente può essere portato a dover scegliere la misura dello stesso.

Una volta che il Prodotto è stato aggiunto al carrello, il Cliente può scegliere se continuare gli acquisti cliccando su “Continua gli acquisti” o prendere visione del proprio ordine cliccando su “Visualizza il carrello”.

In qualsiasi momento, il Cliente può:

Verificare i Prodotti nel suo carrello: la loro quantità, il loro prezzo e le informazioni dettagliate di ciascuno di essi cliccando sull’icona “Il mio carrello” o “Visualizza il carrello”,

Modificare o annullare l’ordine di uno o più Prodotti,

Confermare il proprio ordine cliccando sull’icona “Conferma l’ordine”.

5.3 Finalizzazione dell'ordine

A questo punto, il Cliente accederà ad una pagina del Sito in cui si dettaglia l’offerta del contratto e gli indirizzi di fatturazione e spedizione del Cliente, che possono essere modificati se necessario.

I Prodotti che figurano nel carrello sono indicati. Il Cliente avrà modo di aggiungere un messaggio alla spedizione. Nell’ipotesi di una prima consegna a domicilio, è necessario registrare l’indirizzo prima di poter continuare nella trasmissione dell’ordine.

Il prezzo dovuto dal Cliente è il totale indicato sul ricapitolativo dell’ordine, di cui il Cliente ha preso atto prima di confermare definitivamente il suo ordine.

Il Cliente procederà al pagamento del proprio ordine tramite carta di credito o debito (carte che riportano la menzione CB, VISA, Eurocard o Mastercard), conformemente alle disposizioni del presente articolo.

Per pagare l’ordine tramite carta di credito, il Cliente deve trasmettere il numero della propria carta di credito o debito sul Sito, insieme alla data di scadenza della stessa e il numero crittografato (numero di 3 cifre che figura sul retro della carta).

L’addebito della carta sarà processato al momento della trasmissione dell’ordine. In ogni caso, il totale addebitato corrisponde al/ai Prodotto/i effettivamente consegnato/i.

Precisiamo che per effettuare il pagamento via carta di credito o debito, il Cliente sarà automaticamente rediretto verso il server bancario.

In ogni caso, la comunicazione on-line del numero di carta di credito o debito e la conferma finale dell’ordine varranno come prova dell’integralità del suddetto ordine, conformemente alle disposizioni degli articoli 1366 e seguenti del Codice Civile francese. Varranno anche per l’esigibilità delle somme indicate sulla conferma d’ordine.

La conferma d’ordine varrà come firma e accettazione espressa di tutte le operazioni effettuate sul Sito.

5.4 Avviso di ricezione dell'ordine

In seguito al pagamento, il Cliente verrà rediretto verso una pagina ricapitolativa con l’insieme degli elementi che costituiscono l’ordine.

Un documento riassuntivo dell’ordine verrà anche inviato al Cliente via e-mail, all’indirizzo da lui indicato e al più tardi prima della spedizione. Questo documento vale da avviso di ricezione e contiene anch’esso l’insieme degli elementi costutitivi del contratto intervenuto fra le Parti.

5.5 Monitoraggio dell'ordine

Per il monitoraggio del proprio ordine in corso, il Cliente può collegarsi al proprio account personale andando nella rubrica “il mio account” / “i miei ordini”.

Articolo 6: Spedizione dei Prodotti

I Prodotti ordinati dal Cliente sono spediti in tutto il mondo con DHL.

CANAGLIA farà tutto il possibile perché l’ordine sia spedito entro 3-4 settimane dal giorno seguente la ricezione del pagamento.

Si precisa che gli ordini sul Sito CANAGLIA che vengono ricevuti il venerdì pomeriggio, il sabato o la domenica vengono trattati il giorno lavorativo seguente. Gli ordini ricevuti sul Sito durante un giorno festivo che non sia il venerdì pomeriggio, il sabato o la domenica, verranno ugualmente trattati il primo giorno lavorativo seguente.

Conformemente all’articolo L. 216-2 del Codice del consumo francese, si precisa che se dovesse verificarsi un ritardo sul termine di consegna dell’ordine, e nel caso in cui questo fosse condizione essenziale per la stipula del contratto, il Cliente potrà rescindere immediatamente il contratto di acquisto.

Questa condizione essenziale è il risultato delle circostanze nelle quali è stato stipulato il contratto d’acquisto o di una richiesta esplicita del Cliente prima della stipula. In questo caso, il contratto sarà considerato come rescisso a partire dalla ricezione da parte di CANAGLIA del documento scritto in cui sia indicata questa volontà (via posta o via e-mail agli indirizzi riportati nella pagina “Contatti” del Sito).

In caso di rescissione del contratto a causa di ritardo dei termini di consegna previsti, CANAGLIA si impegna a rimborsare al Cliente la totalità della somma versata, che corrisponde al prezzo del/dei Prodotto/i non consegnato/i, al massimo quattordici (14) giorni dopo che il Cliente abbia rescisso il contratto (Articolo L 216-3 del Codice del consumo francese).

In ogni circostanza, se per ragioni indipendenti dalla volontà di CANAGLIA quest’ultima dovesse trovarsi impossibilitata a rispettare l’obbligo di consegna (per esempio in caso di cause di forza maggiore o di esaurimento scorte), CANAGLIA informerà immediatamente il Cliente e procederà con l’annullamento dell’ordine.

Articolo 7: Ricezione dell'ordine

Al momento della ricezione dell’ordine, il Cliente è tenuto a verificare la conformità dei Prodotti ricevuti con quelli ordinati. Il Cliente dovrà segnalare a CANAGLIA qualsiasi anomalia di consegna riscontrata (per esempio imballaggio danneggiato, prodotti mancanti o rovinati) entro 30 giorni dalla ricezione dei Prodotti scrivendo a: Canaglia, 83 avenue Foch, 75116 Paris, France.

Fatte salve le eccezioni riguardo il diritto di recesso precisato all’articolo 8 qui di seguito e delle garanzie legali (articolo 11), i reclami ricevuti oltre i 30 giorni seguenti la ricezione dei Prodotti non saranno presi in considerazione e CANAGLIA non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile.

Il Cliente potrà essere tenuto, su richiesta di CANAGLIA, a rendere il Prodotto non conforme o danneggiato.

CANAGLIA si riserva il diritto di rifiutare di processare ulteriori ordini in caso di resi anomali o abusivi da parte del Cliente.

Articolo 8: Diritto di recesso

Il Cliente ha a disposizione 14 (quattordici) giorni lavorativi a partire dalla consegna del o dei Prodotto/i ordinato/i per recedere dal contratto di acquisto e richiedere un rimborso, senza dover fornire alcuna motivazione.

Ogni Prodotto dovrà essere restituito nuovo, nelle sue condizioni e imballaggio originali, accompagnato dal modulo di reso e dal suo certificato di autenticità. La restituzione del Prodotto deve avvenire per via postale, all’indirizzo seguente:

Canaglia, 83 avenue Foch, 75116 Paris, France

La restituzione di Prodotti graffiati, incompleti, rovinati, danneggiati o sporchi a causa di manipolazione scorretta del Cliente non sarà accettata.

L’esercizio della facoltà di recesso non comporterà al Cliente alcuna penalità, ma dovrà farsi carico dei costi di invio e di reso del Prodotto.

Alla ricezione dei Prodotti, nelle condizioni sopraindicate, CANAGLIA procederà al rimborso del prezzo fatturato al momento della trasmissione dell’ordine da parte del Cliente per l’acquisto dei Prodotti resi, e questo al più tardi nei quattordici (14) giorni successivi alla ricezione degli stessi. Il rimborso dei costi di spedizione iniziali verrà effettuato sulla base delle tariffe di invio standard.

CANAGLIA non è tenuta a rimborsare i costi di spedizione nel caso in cui il Cliente abbia scelto un metodo di spedizione più caro di quello standard proposto.

I rischi legati al reso del prodotto sono a carico del Cliente. I rischi di perdita o di danneggiamento del bene sono trasferiti al Cliente nel momento in cui quest’ultimo, o una terza parte da lui designata ad eccezione del trasportatore incaricato, prenda possessione del bene (Art. L. 216-1 del Codice del consumo francese).

Il Cliente non dispone del diritto di recesso qualora il Prodotto sia stato confezionato secondo specifiche richieste del Cliente o personalizzato secondo la volontà dello stesso.

Articolo 9: Cambio

CANAGLIA non effettuerà nessun cambio di Prodotto. Ogni Prodotto reso conformemente alle condizioni dell’Articolo 8 sarà esclusivamente oggetto di rimborso.

Articolo 10: Responsabilità

Le informazioni disponibili su questo Sito sono pubblicate esclusivamente a titolo di informazione generica. CANAGLIA si incarica di trasmettere informazioni complete ed esatte, ma non è in misura di garantire la precisione o l’esaustività delle informazioni messe a disposizione sul Sito e non può, in alcun caso, essere ritenuta responsabile in caso di errori o di inesattezze contenuti nel suo Sito e non può garantire che l’utilizzo del Sito non pregiudichi i diritti di terzi. Ogni utilizzo del sito deve intendersi a rischio e pericolo dell’utilizzatore.

CANAGLIA non è responsabile del funzionamento tecnico del Sito e non garantisce in alcun caso l’assenza totale di virus o altri elementi nefasti sul proprio Sito e sui server che consentono di accedervi. Se l’utilizzo del Sito o del suo contenuto dovesse comportare per l’utilizzatore un danno che lo costringa a far riparare o sostituire attrezzatura, materiale o dati, CANAGLIA non potrà essere ritenuta in debito delle spese sostenute per queste operazioni. In generale, tutte le informazioni contenute sul Sito sono fornite “come tali” e “accessibili in funzione della disponibilità del Sito” senza alcuna garanzia espressa o tacita riguardo l’esattezza, l’affidabilità, l’esaustività o l’opportunità del contenuto del Sito.

CANAGLIA declina ogni responsabilià:

per qualsiasi imprecisione, inesattezza od omissione riguardo alle informazioni pubblicate sul Sito.

per qualsiasi danno causato dall’intrusione fraudolenta di terzi che abbia causato una modifica alle informazioni diffuse dal Sito.

CANAGLIA non potrà inoltre essere ritenuta responsabile dei ritardi di consegna dovuti ad errori o perturbazioni imputabili ai trasportatori (compreso ad esempio i casi di sciopero totale o parziale dei servizi postali e dei mezzi di trasporto e/o di comunicazione).

Articolo 11: Garanzia

Tutti i prodotti forniti da un venditore professionale beneficiano della garanzia legale di conformità prevista dagli articoli da L.217-4 a L.217-13 del Codice di consumo francese e della garanzia dei difetti dell’oggetto venduto nelle condizioni previste dagli articoli da 1641 a 1648 e 2232 del Codice civile. Questi articoli sono riportati di seguito:

Si ricorda che con la garanzia legale di conformità, il Cliente:

ha diritto ad un termine di 2 anni a partire dalla ricezione del bene per agire;

può scegliere fra la riparazione o la sostituzione del bene con riserva delle condizioni e dei costi previsti dall’articolo L.217-9 del Codice del consumo francese;

è dispensato dal dover provare l’esistenza del difetto di conformità del bene per i 24 mesi seguenti la ricezione del bene. La garanzia legale di conformità si applica indipendentemente della garanzia commerciale eventuale.

Si ricorda che in caso di garanzia di difetti nascosti:

il Cliente può decidere di attuare la garanzia contro i difetti nascosti del bene venduto ai sensi dell’articolo 1641 del Codice civile francese e che, in tal caso, può scegliere fra la rescissione del contratto di vendita o la riduzione del prezzo di vendita conformemente all’articolo 1644 del Codice civile francese.

L’azione di garanzia dei difetti nascosti deve essere intentata dal Cliente entro due anni a partire dalla scoperta del difetto (articolo 1648 paragrafo 1 del Codice civile francese).

Articolo 12: Trattamento dei dati

CANAGLIA tiene in massima considerazione il diritto alla privacy dei propri Clienti (di seguito “Voi”) e si impegna, nel contesto delle proprie attività, a assicurare la protezione e la sicurezza dei dati personali (di seguito “Dati Personali”).

In questo contesto, CANAGLIA provvede a che i trattamenti dei Dati Personali che esercita rispettino le disposizioni del regolamento (EU) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche riguardo al trattamento dei dati a carattere personale e alla libera circolazione degli stessi (regolamento generale sulla protezione dei dati che abroga la direttiva 95/46/CE, di seguito “GDPR”) e le disposizioni di legge n° 78-17 del 6 gennaio 1978 relative all’informatica, ai file e alle libertà modificate.

12.1 Finalità del Trattamento

Le finalità del trattamento esercitate da CANAGLIA rispondono ad un utilizzo determinato e legittimo. La fornitura dei Dati Personali è necessaria al fine di permettere di effettuare le operazioni relative alla gestione della relazione cliente e al miglioramento dei nostri servizi.

I vostri Dati Personali sono raccolti e trattati principalmente nei seguenti contesti:

Gestione di una richiesta di informazioni;

Apertura di un account cliente sul Sito;

Trasmissione e esecuzione di un ordine per il quale la raccolta dei Dati Personali sia necessaria. Senza la comunicazione dei suddetti dati, l’ordine non potrà essere reso valido né processato da CANAGLIA;

La gestione dell’ordine;

L’emissione delle fatture;

Il trattamento delle spedizioni;

Il monitoraggio della relazione cliente in caso di reclami;

Per il rispetto di tutti gli obblighi legali e dei regolamenti a cui siamo sottoposti;

Per ragioni legate al nostro interesse legittimo. In questo caso provvederemo ad un utilizzo strettamente proporzionale fra il nostro interesse legittimo e il rispetto della vita privata dei nostri Clienti.

I vostri Dati Personali possono essere trattati per i seguenti fini:

esercitare, difendere e proteggere i nostri diritti, per esempio in caso di litigi, e costituire la prova di un’eventuale violazione dei nostri diritti;

gestire e migliorare la relazione cliente.

Il carattere facoltativo o obbligatorio dei Dati Personali da comunicare è indicato chiaramente sul Sito, i campi obbligatori sono contrassegnati da un asterisco (*).

12.2 Dati Personali Raccolti

CANAGLIA si impegna a trattare i dati personali dei Clienti solamente per le finalità sopracitate.

Per soddisfare le finalità appena illustrate, CANAGLIA può raccogliere i dati personali seguenti:

  • Cognome
  • Nome
  • Indirizzo
  • E-mail

12.3 Destinatari dei Dati Personali

Eccetto in caso di opposizione, che può essere resa manifesta in qualsiasi momento, il Cliente accetta che i Dati Personali siano trasmessi ai soli fini di esecuzione dell’ordine e nel limite delle informazioni strettamente necessarie:

Alle persone incaricate dei servizi logistici, informatici, amministrativi, marketing, commerciali, relazione clienti e prospetti, e loro responsabili gerarchici così come ai servizi incaricati del controllo;

Ai partner CANAGLIA per le necessità di esecuzione dell’ordine:

  • I fornitori;
  • I collaboratori.

12.4 Durata della Conservazione dei Dati Personali

CANAGLIA conserva i Dati Personali per la durata necessaria alla realizzazione delle finalità per le quali sono stati raccolti.

CANAGLIA procede quindi alla cancellazione dei dati, o alla loro archiviazione, in modo da rispondere agli obblighi legali ai quali è sottoposta, nel rispetto delle raccomandazioni della CNIL (Commissione Nazionale dell’Informazione e delle Libertà, istituzione francese indipendente) relative alle procedure di archivio.

12.5 Sicurezza dei Dati Personali

CANAGLIA si impegna a garantire la sicurezza dei Dati Personali al fine di evitare che questi vengano modificati, danneggiati o comunicati a terzi non autorizzati. Nessuna informazione personale viene raccolta all’insaputa del Cliente né trattata a fini non previsti.

CANAGLIA mette in atto misure tecniche e organizzative adeguate per evitare la perdita, l’utilizzo improprio, la modifica e la cancellazione dei Dati Personali delle persone coinvolte.

I Dati Personali raccolti sono trattati nel rispetto della riservatezza dalle persone debitamente abilitate da CANAGLIA. CANAGLIA si assicura anche che ciascuno dei collaboratori ai quali si rivolge per la realizzazione delle attività legate al trattamento dei dati sia in misura di svolgere una protezione adeguata degli stessi, al fine di garantirne l’integrità e la riservatezza.

12.6 Diritti delle Persone Direttamente Interessate

In applicazione della legge in vigore, il Cliente ha il diritto di richiedere a CANAGLIA l’accesso ai propri Dati Personali, la modifica o la cancellazione degli stessi, o una limitazione del trattamento che li riguarda, e ha il diritto di opporsi al loro trattamento.

Ogni persona direttamente interessata ha il diritto alla portabilità dei dati. Questo diritto offre agli interessati al possibilità di recuperare una parte dei dati personali che li riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico. I dati potranno poi essere conservati o trasmessi facilmente da un sistema informatico a un altro, in vista di un loro riutilizzo per scopi personali.

Queste richieste devono essere inviate a CANAGLIA via posta all’indirizzo seguente:

CANAGLIA

83 avenue Foch, 75116 Paris, France

O via e-mail all’indirizzo: contact@canaglia.fr

Il Cliente dovrà indicare nel documento il proprio cognome, nome, il suo indirizzo postale, il suo indirizzo e-mail e provare la propria identità allegando una fotocopia di un documento di identità.

Nel caso in cui il Cliente consideri che i propri diritti in materia di protezione dei dati personali non siano rispettati o che un’azione relativa alle condizioni di trattamento dei dati sarebbe incompatibile con le disposizioni della presente clausola o della legislazione in vigore può formulare un reclamo a CANAGLIA o alla CNIL ai seguenti recapiti:

CNIL

3 Place de Fontenoy, TSA 80715

75334 PARIS CEDEX 07, France

Tel: +33 01 53 73 22 22

Fax: +33 01 53 73 22 00

On-line : https://www.cnil.fr/fr/plaintes

Il Cliente ha inoltre il diritto di definire le direttive generali o particolari riguardo alla destinazione dei propri dati post-mortem. Le direttive particolari possono essere registrate presso CANAGLIA. Le direttive generiche possono essere registrate presso una persona terza di fiducia con certificazione digitale da parte della CNIL. Il Cliente ha la possibilità di modificare o cancellare queste direttive in qualsiasi momento.

Articolo 13. Prova e Conservazione e Archivio delle Transazioni

Gli ordini sono archiviati sul server di CANAGLIA per una durata di cinque (5) anni a partire dall’ultimo ordine effettuato per gli ordini inferiori a centoventi (120) euro. In conformità con le disposizioni dell’articolo L.213-1 del Codice di consumo francese, CANAGLIA garantisce al Cliente, in qualsiasi momento, l’accesso ai contratti stipulati per somme superiori o uguali a centoventi (120) euro nel corso dei dieci (10) anni successivi alla consegna del Prodotto.

Il Cliente può accedere al dettaglio dei propri ordini collegandosi al proprio account.

Articolo 14: Forza Maggiore

CANAGLIA non sarà ritenuta responsabile del non rispetto totale o parziale dei propri obblighi a titolo del presente contratto nel caso in cui questo non-rispetto risulti imputabile o al Cliente o all’azione, imprevedibile e insormontabile, di a una terza parte, o in caso di forza maggiore come definita dalla giurisprudenza dei tribunali francesi, incluso gli scioperi totali o parziali dei servizi postali e dei mezzi di trasporto e/o di comunicazione.

CANAGLIA avviserà il Cliente riguardo la causa di forza maggiore nei 5 giorni lavorativi seguenti l’evento.

Le Parti convengono di consultarsi al più presto per determinare le modalità di trattamento dell’ordine nel corso della durata dell’evento di forza maggiore.

Al di là dei 30 giorni di interruzione dovuta a causa di forza maggiore, le Parti verranno liberate dai loro obblighi le une verso le altre. All’occorrenza, CANAGLIA rimborserà il Cliente quanto prima.

Articolo 15: Proprietà Intellettuale

Il Sito appartiene ed è gestito da CANAGLIA. Tutti gli elementi che lo compongono, compresi grafica, dominio, testi, commenti, foto, video, marchi, grafiche, concept, illustrazioni, immagini e qualsiasi altro segno distintivo, figurante sul sito www.canaglia.fr sono protetti dalla legge in vigore sulla proprietà intellettuale e il diritto d’autore, per i quali CANAGLIA detiene i diritti.

L’utilizzo non autorizzato del sito o dei suoi contenuti costituirebbe una contraffazione sanzionata dagli articoli L. 335-2 e seguenti del Codice della Proprietà Intellettuale francese.

Articolo 17: Legge applicabile e Regolamentazione delle controversie

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sottostanno al diritto francese.

In caso di controversia, il Cliente potrà indirizzare un reclamo scritto a CANAGLIA all’indirizzo precisato all’articolo 1 “Identità della società” o via e-mail direttamente dalla pagina “Contatti” del sito internet.

Il ricorso verrà trattato nel minor tempo possibile.

In caso di disaccordo sulla soluzione proposta, il Cliente potrà ricorrere a un mediatore. Infatti, conformemente alle disposizioni del Codice del consumo francese in materia di risoluzione amabile delle controversie, la società CANAGLIA aderisce al Servizio del Mediatore dell’e-commerce della FEVAD (Federazione dell’e-commerce e della vendita a distanza), i cui recapiti sono i seguenti: 60 Rue La Boétie, 75008 Paris, France – http://www.mediateurfevad.fr.

In seguito a procedura scritta del Cliente verso CANAGLIA, il Servizio del Mediatore può essere interpellato per qualsiasi controversia di consumo la cui risoluzione non abbia avuto successo. Per conoscere le modalità, cliccare qui [Link da aggiungere]

La mediazione è gratuita per tutti i Clienti di CANAGLIA.

I Clienti e CANAGLIA rimangono liberi di accettare o di rifiutare di ricorrere alla mediazione e, in caso di ricorso alla mediazione, di accettare o rifiutare la soluzione proposta dal mediatore.

CANAGLIA informa il Cliente che, oltre al mediatore dell’e-commerce della FEVAD, la Commissione Europea ha messo a disposizione una piattaforma on-line, https://webgate.ec.europa.eu/odr/, che ha per obiettivo quello di raccogliere i reclami generati dagli acquisti on-line dei consumatori europei.

In caso di controversia, i tribunali francesi saranno le uniche entità competenti.

Articolo 16: Integralità

Nel caso in cui una delle clausole presenti nelle Condizioni Generali di Vendita sia invalidata da una modifica legislativa, di regolamentazione o per una decisione giudiziaria, non si ripercuoterà in alcun caso sulla validità e il rispetto delle presenti Condizioni Generali di Vendita e di Utilizzo.

Articolo 17: Legge applicabile e Regolamentazione delle controversie

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sottostanno al diritto francese.

In caso di controversia, il Cliente potrà indirizzare un reclamo scritto a CANAGLIA all’indirizzo precisato all’articolo 1 “Identità della società” o via e-mail direttamente dalla pagina “Contatti” del sito internet.

Il ricorso verrà trattato nel minor tempo possibile.

In caso di disaccordo sulla soluzione proposta, il Cliente potrà ricorrere a un mediatore. Infatti, conformemente alle disposizioni del Codice del consumo francese in materia di risoluzione amabile delle controversie, la società CANAGLIA aderisce al Servizio del Mediatore dell’e-commerce della FEVAD (Federazione dell’e-commerce e della vendita a distanza), i cui recapiti sono i seguenti: 60 Rue La Boétie, 75008 Paris, France – http://www.mediateurfevad.fr.

In seguito a procedura scritta del Cliente verso CANAGLIA, il Servizio del Mediatore può essere interpellato per qualsiasi controversia di consumo la cui risoluzione non abbia avuto successo. Per conoscere le modalità, cliccare qui [Link da aggiungere]

La mediazione è gratuita per tutti i Clienti di CANAGLIA.

I Clienti e CANAGLIA rimangono liberi di accettare o di rifiutare di ricorrere alla mediazione e, in caso di ricorso alla mediazione, di accettare o rifiutare la soluzione proposta dal mediatore.

CANAGLIA informa il Cliente che, oltre al mediatore dell’e-commerce della FEVAD, la Commissione Europea ha messo a disposizione una piattaforma on-line, https://webgate.ec.europa.eu/odr/, che ha per obiettivo quello di raccogliere i reclami generati dagli acquisti on-line dei consumatori europei.

In caso di controversia, i tribunali francesi saranno le uniche entità competenti.

ALLEGATO: MODULO DI RECESSO

(Si prega di completare e reinviare il presente modulo esclusivamente per mezzo scritto in caso si desideri rescindere il contratto)

Via posta, all’indirizzo seguente:

CANAGLIA – 83 avenue Foch – 75116 Paris – France

Via e-mail, all’indirizzo seguente (*):

contact@canaglia.fr

Con la presente, io Sottoscritto-a/Noi Sottoscritti (**) sono/siamo (**) ad informare la società CANAGLIA della volontà di recedere dal contratto relativo all’ordine seguente:

Cognome/Nome:

Indirizzo:

N° ordine:

Effettuato il:

Ricevuto il:

Data:

Firma:

(Solamente in caso di utilizzo del presente modulo per mezzo cartaceo).

(*) Si prega di verificare di aver ricevuto l’e-mail di conferma di ricezione della richiesta inviata.

(**) Barrare la menzione non applicabile.

ALLEGATO 2: DISPOSIZIONI RELATIVE ALLA GARANZIA LEGALE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sottostanno al diritto francese.

In caso di controversia, il Cliente potrà indirizzare un reclamo scritto a CANAGLIA all’indirizzo precisato all’articolo 1 “Identità della società” o via e-mail direttamente dalla pagina “Contatti” del sito internet.

Il ricorso verrà trattato nel minor tempo possibile.

In caso di disaccordo sulla soluzione proposta, il Cliente potrà ricorrere a un mediatore. Infatti, conformemente alle disposizioni del Codice del consumo francese in materia di risoluzione amabile delle controversie, la società CANAGLIA aderisce al Servizio del Mediatore dell’e-commerce della FEVAD (Federazione dell’e-commerce e della vendita a distanza), i cui recapiti sono i seguenti: 60 Rue La Boétie, 75008 Paris, France – http://www.mediateurfevad.fr.

In seguito a procedura scritta del Cliente verso CANAGLIA, il Servizio del Mediatore può essere interpellato per qualsiasi controversia di consumo la cui risoluzione non abbia avuto successo. Per conoscere le modalità, cliccare qui [Link da aggiungere]

La mediazione è gratuita per tutti i Clienti di CANAGLIA.

I Clienti e CANAGLIA rimangono liberi di accettare o di rifiutare di ricorrere alla mediazione e, in caso di ricorso alla mediazione, di accettare o rifiutare la soluzione proposta dal mediatore.

CANAGLIA informa il Cliente che, oltre al mediatore dell’e-commerce della FEVAD, la Commissione Europea ha messo a disposizione una piattaforma on-line, https://webgate.ec.europa.eu/odr/, che ha per obiettivo quello di raccogliere i reclami generati dagli acquisti on-line dei consumatori europei.

In caso di controversia, i tribunali francesi saranno le uniche entità competenti.

ALLEGATO: MODULO DI RECESSO

Riproduzione degli articoli L. 214-4, L. 214-5 e L. 214-12 del Codice del consumo francese e 1641 e 1648 del Codice Civile francese.

Articolo L. 217-4 del Codice del consumo francese

Il venditore è tenuto a fornire un bene conforme al contratto e a rispondere dei difetti di conformità esistenti al momento della consegna. Il venditore risponde anche dei difetti di conformità che possano scaturire dall’imballaggio, dalle istruzioni di montaggio o dall’installazione in caso questa sia a suo carico o sia stata realizzata sotto la sua responsabilità.

Articolo L. 217-5 del Codice del consumo francese

Per essere conforme al contratto, il bene in questione deve:

1° Essere destinato all’uso solitamente atteso da un bene simile e, eventualmente:

corrispondere alla descrizione fornita dal venditore e possedere le qualità che costui ha presentato all’acquirente sottoforma di campione o modello;

presentare le qualità che un acquirente può legittimamente aspettarsi in merito alle dichiarazioni pubbliche fatte dal venditore, dal produttore o dal suo rappresentante, ad esempio nella pubblicità o nell’etichettatura.

2° O presentare le caratteristiche definite dalle parti di comune accordo o essere consone a qualsiasi utilizzo speciale richiesto dall’acquirente, di cui il venditore sia stato messo a conoscenza, accettandolo.

Articolo L. 217-12 del Codice del consumo francese

L’azione generata da un difetto di conformità si prescrive per due anni a partire dalla data di consegna del bene.

Articolo 1641 del Codice Civile francese

Il venditore è vincolato dalla garanzia per i difetti nascosti dell’oggetto venduto che lo rendano inadatto all’uso per il quale è destinato, o che ne riducano l’utilizzo al punto che l’acquirente non lo avrebbe altrimenti acquistato, o che l’avrebbe acquistato ad un prezzo più basso, se ne fosse stato a conoscenza.

Articolo 1648 paragrafo 1 del Codice Civile francese

L’azione derivante da difetti invalidanti deve essere intentata dall’acquirente entro due anni dalla scoperta del difetto.